L’energia del mondo

C’era una volta un folletto di nome Car che aveva un grande sogno… Voleva costruire un carretto che si muovesse senza il bisogno di essere spinto da qualcuno. Vedeva che gli abitanti del mondo reale si muovevano con certe scatolette con le ruote che chiamavano automobili. Nel Sottobosco invece si muovevano solo a piedi oppure si muovevano con le foglie che andavano con la corrente … Continua a leggere L’energia del mondo

Quanto ti è piaciuta la nostra storia?
Articolo evidenziato

Ogni cosa al suo posto!

Il sottobosco era affollato di folletti sorridenti e felici che laboriosi raccoglievano funghi, tagliavano legna, coltivavano alberi e fiori e si divertivano a fare il loro bel lavoro. Accadeva però, ogni volta che rimaneva uno scarto di frutta, di rami secchi o di vecchi vestiti, che i folletti li buttassero tutti in un grande fosso adiacente al sottobosco. I folletti non si accorgevano però che … Continua a leggere Ogni cosa al suo posto!

Quanto ti è piaciuta la nostra storia?