Il sole è tornato!

Era ormai più di un anno che il piccolo folletto Max era venuto al mondo e non aveva mai visto un raggio di sole. Mamma Fata Verde era molto preoccupata e non passava giorno che non dicesse al piccolo Max… …non credere che il sottobosco sia sempre così grigio, nel cielo brilla una bellissima stella gialla che si chiama sole, che colora tutto il mondo … Continua a leggere Il sole è tornato!

Quanto ti è piaciuta la nostra storia?

Ninna nanna della luna

Da un po’ di tempo si poteva incontrare nel sottobosco il piccolo folletto Alone, aveva un buffo cappello arancione ed era sempre indaffarato. Aveva una metà moneta nella sua pentola su cui era raffigurato mezzo cavallo con le ali. Il suo gran da fare era dovuto al fatto che aveva deciso di trovare l’altra metà della moneta. Una strana occupazione che gli prendeva quasi tutta … Continua a leggere Ninna nanna della luna

Quanto ti è piaciuta la nostra storia?

Ogni cosa al suo posto!

Il sottobosco era affollato di folletti sorridenti e felici che laboriosi raccoglievano funghi, tagliavano legna, coltivavano alberi e fiori e si divertivano a fare il loro bel lavoro. Accadeva però, ogni volta che rimaneva uno scarto di frutta, di rami secchi o di vecchi vestiti, che i folletti li buttassero tutti in un grande fosso adiacente al sottobosco. I folletti non si accorgevano però che … Continua a leggere Ogni cosa al suo posto!

Quanto ti è piaciuta la nostra storia?
Articolo evidenziato

La ricetta di Madre Natura

Mamma fata aveva deciso di mettere al mondo il più bel folletto del sottobosco. Aveva organizzato tutto con attenzione e si era procurata tutti gli ingredienti che servivano. Era felicissima! Attese con gioia il giorno di luna piena che finalmente arrivò. Prese il suo bel pentolone di ferro e cominciò a mescolare gli ingredienti… Una marea di gioia!…. Una infinita felicità!… Un pizzico di follia!… … Continua a leggere La ricetta di Madre Natura

Quanto ti è piaciuta la nostra storia?

Acqua salata

​C’era una volta un bambino che viveva sul mare e guardava il mondo con occhi curiosi e felici. Si sentiva circondato da tanto amore e lo specchio del suo mare era sempre calmo e sereno. Poteva giocare, saltare, imparare e sognare e non desiderava altro di meglio! Ma un giorno il mare smise di essere piatto perché iniziò a soffiare un vento forte e burrascoso: … Continua a leggere Acqua salata

Quanto ti è piaciuta la nostra storia?